About

f2e9b52548be8ebbb5feb9ad4e0bde5d

Alice Scano nasce in Sardegna nel 1981. Laureata in Psicologia all’Università di Cagliari, frequenta nella stessa città la Scuola di arti sceniche del Cada Die Teatro.

Nel 2006 si trasferisce a Genova dove continua ad occuparsi di psicologia e teatro, ampliando la sua formazione teatrale attraverso la frequentazione di workshop tenuti da registi e attori quali: Tonino Conte, Massimiliano Civica, Renato Cuocolo e Roberta Bosetti, Gianni Masella, Pietro Fabbri, Gabriella Rusticali, Danio Manfredini, Clemente Tafuri e David Beronio, Claudio Morganti, Oscar De Summa, Marco Baliani.

Nel 2008 vince una borsa di studio per partecipare ai corsi teatrali della nascente Associazione artistico-culturale “Agriteatro”, della quale due anni dopo diventerà uno dei membri fondatori.

Nel 2008 vince il premio del pubblico al Genova Film Festival con il cortometraggio “In attesa”, al quale partecipa come attrice protagonista, scritto e diretto da Carlos Martinez Hurtado.

Dal 2009 al 2013 collabora con il Teatro della Tosse di Genova.

Di recente ha partecipato allo spettacolo “Multitud” diretto da Tamara Cubas e “Soffio” diretto da Mark Sieczkarek, assieme ad alcuni dei danzatori della Scuola Tanztheater Wuppertal Pina Bausch.

Da qualche anno ha fatto ritorno in Sardegna e attualmente gestisce l’azienda agricola di famiglia.

La passione per la scrittura rimane latente per anni e arriva a manifestarsi solo in seguito, con la decisione di aprire un blog che raccoglie i suoi scritti.

“Ho iniziato a scrivere per istinto, come si mangia per fame. Il mio scrivere è incosciente. Ho l’impressione che siano le parole a cercarmi e non il contrario. Io non faccio altro che accoglierle.”

 

Annunci

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: